ABUSI SU BIMBO: CHIESTA CONDANNA DI INTERA FAMIGLIA DI PEDOFILI

 bambino-con-aquilone-al-tramonto

Verbano e valli

Famiglia alla sbarra per abusi su un bimbo

Chiesta la condanna di padre, nonni e zio.  Una brutta storia di violenza in famiglia su un bambino.

 Un bambino di pochi anni in balìa delle pulsioni sessuali di un’intera famiglia di pedofili: sono terribili le conclusioni alle quali è giunto il pm Agostino Abate, convinto che il padre, la nonna, il nonno e lo zio abbiano abusato di un bimbo per un periodo di tempo lunghissimo, dal 1999 al 2001. Sulla base di queste risultanze nel 2007 si era aperto in tribunale a Varese il processo contro quei quattro, residenti in un paese del Luinese, tutti componenti della famiglia paterna della vittima. E ieri, dopo due anni di udienze, le richieste di condanna formulate dal pubblico ministero: 8 anni e 10 mesi per il padre, 7 anni e sei mesi per la nonna, 4 anni e 10 mesi per il nonno e lo zio. Gli inquirenti ne erano venuti a conoscenza nel 2001 in virtù della denuncia della donna, parte civile con l’avvocato varesino Alberto Zanzi. Le indagini, condotte dalla squadra mobile della polizia, sono state lunghissime e difficili, e si sono avvalse anche del parere di numerosi psicologi.

La PROVINCIA DI VARESE martedì, 10 febbraio 2009