ALITALIA: 6 GENNAIO ORE 11 MANIFESTAZIONE IDV AL QUIRINALE

CONTINUA LA PROTESTA DELL'ITALIA DEI VALORI E, DOPO LA CONSEGNA DI UNA SCARPA VECCHIA IL 26 DICEMBRE, DOMANI ALLE ORE 12 DAVANTI AL QUIRINALE I LAVORATORI ALITALIA E COLORO CHE VORRANNO MANIFESTARE IL LORO DISSENSO PER IL POSSIBILE ACCORDO AIR FRANCE/CAI, SI RITROVERANNO PER UN NUOVO SIT IN DI PROTESTA.

Alitalia. Pedica (Idv): accordo con Air France porta a galla la truffa, intervenga Napolitano

Il senatore dell'Idv, Stefano Pedica, sulla questione Alitalia torna a rivolgersi al presidente della Repubblica. «Lo solleciteremo di nuovo», spiega infatti Pedica che annuncia una manifestazione per il 6 gennaio alle ore 11 «davanti all'unica sede rimasta a rappresentare il nostro Paese senza interessi di parte: il Quirinale». Il senatore Idv sostiene che, con il possibile accordo con Air France, «sta venendo a galla la vera truffa» di un'operazione che sarebbe servita solo «per salvare AirOne e Banca Intesa. Si sono incassati i 300 milioni di euro dallo Stato - dice Pedica - e nominato 16 soci di cui 10 indagati o condannati per truffa e mazzette, per fare cassa dopo l'arrivo della compagnia straniera, che guarda caso resta quella del governo Prodi». «Questa operazione - conclude il senatore Idv - ha portato, per il disegno scellerato di Berlusconi, capo dell'operazione illecita, tre miliardi di perdite allo Stato e cioè un ulteriore debito per i contribuenti italiani, una cassa integrazione straordinaria che verrà pagata sempre dal cittadini, e 10mila licenziamenti con famiglie disperate a partire da questo mese».

(03/01/2009)