Mantova, parroco rinviato a giudizio per violenza sessuale

Mantova: parroco accusato di abusi sessuali Il parroco della chiesa di San Leonardo a Mantova, Walter Mariani, 60 anni, è stato rinviato a giudizio per violenza sessuale e falso ideologico. Il prete è accusato di aver preteso da tre donne extracomunitarie favori sessuali in cambio dell'aiuto nel rinnovare il permesso di soggiorno: per la Procura la violenza è stata consumata in sacrestia, per più di una volta. I fatti risalgono a due anni fa quando le tre donne sono rivolte alle Polizia per denunciare il sacerdote, il quale ha sempre respinto le accuse. Don Walter è molto conosciuto nella città lombarda per la sua attività alla guida di una comunità per il recupero dei tossicodipendenti e l'ospitalità ad ex prostitute. 11/12/2008 22:35