PEDOFILIA: MOLESTO' BIMBA, OTTANTENNE EVADE DAI DOMICILIARI

 SORPRESO PER STRADA IN PAESE DEL REGGIANO, E' FINITO IN CARCERE(ANSA) - REGGIO EMILIA, 17 MAG - Un pensionato del reggiano, agli arresti domiciliari per violenza sessuale su una bimba di sei anni, e' stato sorpreso per strada ed e' finito in carcere. E' avvenuto ieri in un paese della bassa reggiana. L'uomo, che ha 80 anni, era agli arresti domiciliari dal luglio 2007, dopo che si era appartato con una bimba che giocava per strada e l'aveva costretta ad atti sessuali. La famiglia lo aveva denunciato e il tribunale aveva emesso il provvedimento, violato ieri mattina. Arresto eseguito dai carabinieri. (ANSA).