Ambiente: Pedica Idv, nucleare superato da 27 milioni di firme. Risolvere problema ambientale

 

 (Il neo ministro dell'ambiente Corrado Clini)

Note di R.Lerici 

Il neo ministro dell'ambiente Corrado Clini, oggi ha dichiarato di non essere contrario al nucleare, a determinate condizioni.E anche favorevole agli OGM e agli inceneritori. Speriamo che capisca che un ministro che la storia italiana non comincia oggi, con la sua entrata nel governo Monti... Di seguito la dichiarazione di Pedica, il cui assunto è stato anche ribadito al senato da Felice Belisario durante le dichiarazioni di voto.

 Ambiente: Pedica Idv, nucleare superato da 27 milioni di firme. Risolvere problema ambientale

Credo non ci sia niente da commentare sulle dichiarazioni del Ministro dell'ambiente Clini, perché hanno risposto pochi mesi fa 27 milioni di cittadini che hanno detto no al nucleare. Mi chiedo invece cosa si deve fare per risolvere il problema delle scorie e dei siti pronti ad accogliere un problema ancora oscuro e irrisolto. Mi chiedo quale politica si dovrà affrontare per risolvere i problemi idrogeologici, geologici e geotecnici di stabilita' del nostro Paese per rispetto alle tante vittime che in queste settimane e nei decenni passati hanno riempito le pagine dei quotidiani nazionali. Questo Governo dovrà affrontare un problema che da sempre e' stato sottovalutato, l'ambiente e la tutela del nostro territorio ambientale. Spero si inizi con un passo celere su questo argomento e dare una normativa certa e rigorosa

 FONTE

NUCLEARE: GREENPEACE, DA CLINI OTTUSA POLITICA DEL PASSATO 18:51 17 NOV 2011 (AGI) - Roma, 17 nov. - "Il nuovo ministro dell'Ambiente, Corrado Clini, si presenta male: a parte ogni considerazione sul declino del nucleare in tutto il mondo, il nuovo ministro dovrebbe ricordarsi che su questo tema e' appena stato tenuto un referendum che ha bocciato l'ipotesi nucleare a larghissima maggioranza". Lo dice Giuseppe Onufrio, direttore esecutivo di Greenpeace Italia in relazione alle dichiarazioni del neoministro sul nucleare e aggiunge: "Se Clini pensa di riproporre soluzioni vecchie e pericolose, compresi gli OGM che gli italiani rifiutano quanto il nucleare, e se continuera' ad ostacolare come ha fatto in questi anni una politica di salvaguardia del clima, confermera' che questo governo ripercorre la stessa ottusa politica del