PROCESSO CASA ALLOGGIO QUADRIFOGLIO: MALTRATTAMENTI E ABBANDONO DI MINORE

casa alloggio

Tribunale Enna. Processo Quadrifoglio: nuove accuse sui maltrattamenti ai bambini. Nuova accusa nei confronti di un collaboratore della direttrice che gestiva la casa alloggio “Quadrifoglio” da parte del Procuratore della Repubblica di Enna, Calogero Ferrotti.

La casa alloggio, qualche anno fa fu al centro di una vicenda giudiziaria in quanto la direzione tutta è stata accusata di presunti maltrattamenti sui bambini. Il processo con il rito abbreviato per maltrattamenti a carico di xx, Luigi Riviera, Cristian Gino Tinebra e Francesco Maddalena sta procedendo spedito. La nuova accusa riguarda solo xx, infatti, il Pm gli contesta l’abbandono di minore in quanto nei giorni festivi avrebbe abbandonato i piccoli ospiti del centro, impartendo ordini di servizio con cui avrebbe organizzato la sorveglianza in modo inadeguato al numero dei bambini da accudire, disponendo che un solo operatore si occupasse delle tre strutture, per bambini, ragazzi e disabili, riunendoli tutti nello stesso reparto.

Alla richiesta del pm, l’avvocato Giovanni Palermo ha chiesto un termine difensivo e il Gup David Salvucci ha rinviato al prossimo 14 aprile, per la discussione del Pm e per le arringhe delle parti civili. I quattro imputati sono difesi dagli avvocati Giovanni Palermo e Giuliana Conte, l’accusa contesta ai quattro maltrattamenti per i bambini con schiaffi e tiratine d’orecchio. L’accusa sostiene che addirittura i bambini sarebbero stati chiusi in una stanza al buio, negando loro la cena, facendoli restare in piedi a lungo e minacciando di non farli incontrare con i familiari durante il fine settimana.

Tante le parti civili tra cui i comuni di Troina e Enna, che sono assistiti dagli avvocati Fabio Artimagnella e Patrizia Di Mattia, quest’ultima assiste pure alcuni genitori dei piccoli ospiti della casa alloggio, al pari degli avvocati Fulvia Fazzi, Silvio Vignera, Eleanna Parasiliti, Calogero Buscarino, Sinuhe Curcuraci, Paolo Piazza, Andrea e Sabrina Rita Di Salvo. http://www.vivienna.it/2011/01/20/tribunale-enna-processo-quadrifoglio-n...

immagine tratta da "vivienna"