Trento, Condannata maestra elementare per maltrattamenti

 

 

Scuola: insegnante religione condannata per maltrattamenti A Trento, allontana alunno prendendolo per i capelli

(ANSA) - TRENTO, 16 NOV - Un'insegnante di religione di una scuola elementare di Trento e' stata condannata e multata per aver maltrattato un suo alunno. L'episodio risale a due anni fa. L'insegnante, per allontanare dall'aula un alunno indisciplinato, lo avrebbe preso per l'orecchio e i capelli. I genitori del ragazzino, raccolta la testimonianza di altri due alunni, hanno deciso di denunciare la maestra, nonostante le sue scuse. L'insegnante, ritenuta responsabile di abuso di mezzi di correzione, ha patteggiato un mese di reclusione e una multa di 1.140 euro. (ANSA ).