Napoli, graduatorie truccate: denunciati 42 docenti e 8 dipendenti dell'Ufficio Scolastico

http://www.alexmenietti.it/wp-content/uploads/2008/05/anonimo.jpg

Operazione Gdf Napoli; 8 sono dipendenti dell'ufficio scolastico
 Roma, 30 set. (Apcom) - Erano riusciti ad accedere abusivamente nel sistema informatico centralizzato del ministero dell'Istruzione per stravolgere le graduatorie provinciali della scuola primaria e dell'infanzia, favorendo 42 aspiranti docenti, con la necessità di garantirsi prima di altri colleghi un posto di lavoro, ottenuto, di fatto, con il conferimento di interessanti incarichi di supplenza nella provincia di Napoli. La scoperta è stata fatta dalla Guardia di finanza partenopea. Denunciati otto dipendenti dell'ufficio scolastico provinciale e trenta dei quaranta docenti individuati. Risponderanno di truffa ai danni dello Stato. In sostanza, con un semplice click, gli otto indagati hanno aumentato il punteggio di quarantadue aspiranti professori, facendo loro scalare le graduatorie di merito. La Procura di NApoli ha disposto l'acquisizione di importante documentazione e l'esecuzione di molte perquisizioni domiciliari, scoprendo in poco tempo la truffa di questi "hacker improvvisati".