Pedofilia/ Condannato a 6 anni padre Paolo Turturro, ex parroco della chiesa Santa Lucia di Palermo

http://misilmeri.files.wordpress.com/2007/11/turtutrro.jpg

(AGI) È stato condannato a sei anni di carcere padre Paolo Turturro, l’ex parroco della chiesa di Santa Lucia a Palermo, imputato di due episodi di pedofilia. Lo hanno deciso i giudici della seconda sezione del tribunale del capoluogo siciliano dopo una riunione in camera di consiglio durata oltre sette ore, durante la quale padre Turturro non ha smesso di pregare.

agi 17 luglio 2009 I togati hanno ritenuto le attenuanti prevalenti sulle aggravanti e hanno così deciso una pena più contenuta rispetto ai 9 anni chiesti dal pubblico ministero. Gli atti sono stati trasmessi alla Procura dei minori perché proceda contro un testimone della difesa ritenuto falso.

Palermo, don Turturro prete antimafia
condannato a 6 anni per pedofilia
PALERMO, 17 LUG - I giudici della II sezione del tribunale di Palermo hanno condannato a sei anni e sei mesi di carcere don Paolo Turturro, ex parroco del quartiere Borgo Vecchio di Palermo, noto per le sue battaglie antimafia, dall'accusa di violenza sessuale. Il sacerdote fu accusato da due ragazzini minori di 14 anni che frequentavano la parrocchia di abusi. Al prete, a seguito dell'inchiesta, nel settembre del 2003, venne notificato il divieto di dimora a Palermo e provincia. Don Turturro, lontano parente dell'attore italoamericano John Turturro, fu trasferito nel messinese. Nel dicembre del 2006, dopo la revoca del provvedimento del gip, è tornato a Palermo e gli è stato affidato l'incarico di cappellano dell'ospedale. Durante il processo, alcuni ragazzini della parrocchia, citati come testimoni del pm, avevano ritrattato le accuse fatte inizialmente contro l'imputato. Le due presunte vittime, invece, hanno sempre ribadito la loro versione.

Il messaggero 17 luglio 2009