INTERCETTAZIONI. LERICI (IDV): SALTERANNO INDAGINI SU PEDOFILI

http://agenda.filastrocche.it/wp-content/uploads/2009/04/ombra.jpg

(DIRE) Roma, 12 giu. - Le limitazioni alle intercattazioni decise dal
governo"vanno contro l'interesse e la difesa dei bambini". Lo sottolina
Roberta Lerici, responsabile Infanzia dell'Idv e Responsabile del Movimento per l'Infanzia del Lazio che spiega: "Nelle inchieste sulla pedofilia, ad esempio, c'e' bisogno di tanto tempo per le intercettazioni. Limitarle annullera' molte indagini e fara' saltare molti processi. Anche  l'ex
procuratore Maria Cordova ha ricordato che per l'inchesta 'Fiori nel fango'
(200 bimbi sfruttati, 80 adulti arrestati, ndr) ci sono voluti 6 mesi di
intercettazioni. Vorrei- chiude Lerici- che quegli esponenti del Pdl come
Luca Barbareschi che si sono esposti sul tema della pedofilia intervengano.
L'attenzione all'infanzia va dimostrata con i provvedimenti non con le
parole".

  (Ami/ Dire)