BRESCIA, ABUSI IN SEMINARIO: CHIESTI DIECI ANNI PER DON MARCO BARESI

 

Magliette

(La maglietta "freedon", uno dei gadget prodotti dai sostenitori di don Marco)

di Roberta Lerici

Su questo sito mi sono occupata della vicenda di don Marco Baresi sin dall'inizio. Definita dalla stampa, "la maledizione di via Bollani", perchè anche il predecessore di don Marco era stato accusato di abusi in seminario, l'arresto nel novembre 2007 di questo sacerdote fece scalpore. Oggi don Marco è ai domiciliari a casa della madre, mentre si celebra il processo a porte chiuse per abusi su minore e detenzione di materiale pedopornografico.Oggi per lui la procura ha chiesto dieci anni, la sentenza dovrebbe arrivare il 20 maggio. Di seguito troverete i link a tutti gli articoli su questo caso andando indietro nel tempo. Ho cercato qualche commento dal gruppo di persone nato in sua difesa, ma non ne ho trovati. Un'ultima annotazione riguarda il fatto che don Marco sia rimasto ai domiciliari, nonostante nel DL Sicurezza questa misura sia stata abolita per i casi di abusi sui minori. In queste ultime settimane, infatti, sono tornati in carcere altre due persone che erano ai domiciliari, ovvero don Ruggero Conti e Alessandro Riva (il primo in attesa del processo, il secondo già condannato a 9 anni). Allo stesso tempo, vi è un condannato a sette anni rimasto a piede libero e un educatore sotto processo per abusi su alcune alunne che, dopo essere stato scarcerato per le cattive condizioni di salute,  pare abbia avuto in uso un locale dal comune di Reggio Emilia per tenere un corso sul rapporto adulto-bambino. Questi, purtroppo, sono i risultati di leggi in cui la discrezionalità è la principale componente.

Chiesti dieci anni per don Baresi

 
(red.) E' in corso presso il tribunale di Brescia (presidente Enrico Fischetti, a latere Giovanni Pagliuca e Lucilla Raffaelli), il processo a porte chiuse a carico di don Marco Baresi, l'ex vice rettore del seminario vescovile di via Bollani a Mompiano accusato di pedofilia e abusi sessuali nei confronti di un giovane seminarista all'epoca dei fatti minorenne e di detenzione di materiale pedopornografico.
Il religioso, che ora si trova ai domiciliari in casa dei genitori, era stato arrestato a sorpresa il 27 novembre 2007 .
 
Nell'udienza di questa mattina, a conclusione della propria requisitoria, il pubblico ministero Simone Marcon, che rappresenta l'accusa per conto della Procura, ha chiesto per il sacerdote di Chiari una condanna a 10 anni di carcere.
Il processo riprenderà lunedì prossimo con l'arringa del difensore di don Baresi, la sentenza è attesa per il 20 maggio.
fonte qui brescia  lunedì 04 maggio 2009
 

''FreeDon'': i fedeli per don Baresi

(red.) Si è svolta martedì mattina davanti alla prima sezione penale del tribunale di Brescia la prima udienza del processo a carico di don Marco Baresi, ex vice direttore del seminario vescovile di Mompiano, in via Bollani a Brescia.
Il religioso è imputato di pedofilia e detenzione di materiale pedopornografico. Martedì mattina al palazzo di giustizia di via Moretto si sono presentati una ventina di fedeli cattolici, tra cui quattro suore. Tutti si sono raccolti in preghiera in cerchio sotto la pioggia davanti al tribunale per sostenere il sacerdote sotto accusa, che fu arrestato a sorpresa il 27 novembre 2007 e al quale furono poi concessi i domiciliari. Alcuni dei fedeli indossavano magliette e giubbini con la scritta ''FreeDon''.
Gli abusi sessuali dei quali è accusato il 39enne prete di Chiari sarebbero stati commessi nei confronti di uno studente del seminario che all'epoca dei fatti era minorenne e solo alcuni anni dopo è riuscito a denunciare il trattamento subito. Il ragazzo, uscito dalla struttura dopo la terza media, ha raccontato la propria storia all'analista che l’aveva in cura e che l’ha convinto a denunciare i fatti ai genitori e, in seguito, alla magistratura.
Come si ricorderà, sull'argomento è intervenuto anche il vescovo Luciano Monari con un'accorata lettera ai sacerdoti della provincia 
Qui Brescia  martedì 04 novembre 2008
 
Don Baresi resta ai domiciliari

... il tribunale del riesame di Brescia ha confermato per don Marco Baresi, vice-rettore del Seminario diocesiano di Mompiano, gli arresti ...

Page - Roberta Lerici - 20/12/2007 - 04:39 - 2 commenti - 0 allegati

Scandalo Seminario Brescia.Il predecessore di Don Marco Baresi

... Ecco tutto quello che abbiamo trovato sul predecessore di Don Baresi, don Luigi Facchi indagato per pedofilia nel 2002. Sono stralci di tre ...

01/12/2007 - 09:57 - 3 commenti - 0 allegati

I docenti cattolici: "Il vescovo doveva sospendere don Baresi"

... purtroppo, ancora un ministro di Dio. Si tratta di don Marco Baresi, 38 anni, originario di Chiari (Brescia), attuale vice rettore ...

29/11/2007 - 18:49 - 0 commenti - 0 allegati

Notizie sul predecessore di Don Baresi

... del precedente vicerettore del Seminario di Brescia fosse Don Luigi Facchi. Condannato per abusi sui minori nel 2002. Altre notizie non ... e tutte concordano sull'irreprensibilità di Don Marco Baresi, attualmente indagato per abusi su minore e detenzione di ...

30/11/2007 - 19:17 - 0 commenti - 0 allegati

Don Marco, domani la sentenza del riesame

Si dovrebbe sapere domani se don Marco Baresi, il vicerettore del seminario vescovile arrestato il mese scorso per ...

18/12/2007 - 22:54 - 0 commenti - 0 allegati

 - 03/12/2008 - 20:26 - 6 commenti - 0 allegati

Pedofilia, don Baresi ai domiciliari

(red.) Don Marco Baresi, vicerettore del seminario diocesiano di Brescia indagato per abusi ...

29/11/2007 - 21:06 - 0 commenti - 0 allegati

Nel pc di don Marco 600 file Recuperate le foto pedofile

... di Brescia di scovare materiale sospetto nel computer di don Marco Baresi, il vicerettore del seminario vescovile Maria Immacolata arrestato ...

06/12/2007 - 22:49 - 2 commenti - 0 allegati

Pedofilia. Il tribunale si è pronunciato: il vicerettore del seminario non può tornare libero

Giovedì, 20 Dicembre 2007 Don Marco resta ai domiciliari il Riesame nega la scarcerazione ... trovati cancellati in un pc in suo uso. Don Marco Baresi, però, a quanto pare è pronto a difendersi. «Quel materiale ...

- 20/12/2007 - 17:20 - 0 commenti - 0 allegati

Pedofilia, la Curia nella bufera: vicerettore del seminario in cella