Bambini Coraggiosi - Il blog di Roberta Lerici

Orrore a Salerno - Orge private con droghe e alcol per narcotizzarli

 Minori abusati, aperte altre due inchieste

Di Barbara Cangiano

Inquietanti denunce anche in provincia. Sarebbero undici i bambini molestati. I teatri dell’orrore non si fermano a Salerno cittá.

Orrore in città: indagine della Procura su presunti abusi sessuali. In un appartamento ed in una villa del capoluogo.

Orge "sataniche" a Salerno. Coinvolti anche tre bambini. Denunciato il padre

di Barbara Cangiano

LE ORGE SATANICHE : Rifugiati all’estero i bimbi dell’orrore

 Adesso il magistrato vuole ascoltarli

Di Barbara Cangiano

Condannata maestra brindisina

Cinque mesi di reclusione (pena sospesa) e 65mila euro di risarcimento inflitti per botte inflitte ai bimbi in una scuola materna della Toscana agli inizi del 2001

Scandalo Seminario Brescia.Il predecessore di Don Marco Baresi

Ecco tutto quello che abbiamo trovato sul predecessore di Don Baresi, don Luigi Facchi indagato per pedofilia nel 2002. Sono stralci di tre articoli apparsi sul Corriere della Sera nel  giugno 2002.  Non è molto, ma chi è interessato può acquistare gli articoli interi sul sito del Corriere Archivi a 5 euro cadauno.

 (30 giugno, 2002) - Corriere della Sera

Il sacerdote, ex vicerettore al seminario, è stato allontanato dal paese per decisione del pm.

 Pedofilia, parroco sotto inchiesta

Incredulità a Ome, nel Bresciano, per le accuse contro don Luigi

BRESCIA - A Ome, in Franciacorta, dove era parroco da quasi tre anni, nessuno crede alle accuse di pedofilia a carico di don Luigi Facchi, già vicerettore al seminario di Brescia, sottoposto dal giudice a «dimora obbligata» in un altro comune tenuto rigorosamente nascosto. E in effetti la denuncia contro di lui si riferirebbe a un episodio avvenuto a Gottolengo, altro paese bresciano dove il sacerdote anni fa ha fatto il curato. Come mai solo adesso è partita la denuncia - vittima sarebbe un ragazzo...

Pedofilia, prete indagato nel Bresciano

Il religioso è stato interrogato e trasferito in un altro comune

Condividi contenuti